Allmeetings MATERA

LE INFEZIONI CORRELATE ALL’ASSISTENZA (ICA): ASPETTI CLINICI E DI PREVENZIONE

INFO:

15 dicembre 2017 A.O.R. San Carlo - POTENZA

Crediti ECM: 2,1 | Tipologia: RES | Obiettivo Formativo: SICUREZZA NEGLI AMBIENTI E NEI LUOGHI DI LAVORO E PATOLOGIE CORRELATE

DESCRIZIONE:

Le infezioni correlate all’assistenza (ICA) sono infezioni acquisite in tutti gli ambiti assistenziali. Di fatto sono la complicanza più frequente e grave dell’assistenza sanitaria.
Le ICA sono l’effetto della progressiva introduzione di nuove tecnologie sanitarie, che, se da una parte migliorano le possibilità terapeutiche e l’esito della malattia, dall’altra possono consentire l’ingresso dei microrganismi anche in sedi corporee normalmente sterili, causando malattie severe o addirittura la morte. L’emergenza di ceppi batterici resistenti agli antibiotici, visto il largo uso di questi farmaci a scopo profilattico o terapeutico, complica ulteriormente il decorso di molte ICA, essendo di fatto la circolazione di questi patogeni maggiore in ambito assistenziale e, a causa delle maggiori difficoltà di trattamento, causano un ulteriore incremento dell’impatto clinico.
La prevenzione e il controllo delle ICA rappresentano quindi degli interventi irrinunciabili per ridurre l’impatto di queste infezioni e più in generale per ridurre la diffusione dei microrganismi antibiotico-resistenti. Uno dei punti cruciali per il contrasto alle ICA è la definizione e l’applicazione di buone pratiche di assistenza e di altre misure, secondo un programma integrato che deve essere adattato a ogni ambito assistenziale. La prevenzione in ambito assistenziale richiede comportamenti costantemente corretti da parte degli operatori sanitari e da chiunque frequenti questi ambienti. La mancata conoscenza delle regole o la disattenzione possono portare a comportamenti scorretti, potenziale causa di trasmissione di batteri patogeni e di conseguenti ICA. Le infezioni rappresentano ormai un fenomeno complesso con ricadute importanti sul diritto alla salute del paziente ma anche sulla spesa sanitaria e sulla qualità del SSN. Il problema delle infezioni è considerato strettamente correlato alla verifica di qualità del servizio sanitario nazionale e la stessa normativa affronta spesso le due problematiche congiuntamente. Una cultura dell’organizzazione, una leadership e una responsabilità che considerino le infezioni come un aspetto cruciale per la sicurezza del paziente, un indicatore della qualità dell’assistenza e una priorità di intervento sono le vere sfide per il futuro.

Obiettivo è l’approfondimento   degli aspetti legati alle infezioni correlate all’assistenza con una attenzione particolare al fattore della prevenzione delle stesse come effettiva possibilità di contenimento del contenzioso e soprattutto di gestione del  rischio per i pazienti,  operatori e struttura sanitaria.

ACCREDITAMENTO ECM

Il convegno è stato accreditato presso la Sezione E.C.M. del Ministero della Salute in ordine alla definizione dei crediti formativi per n. 150 Partecipanti  con le seguenti  professioni sanitarie: MEDICI  con qualsiasi specializzazione; INFERMIERI; TECNICI DI NEUROFISIOPATOLOGIA; TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA; TECNICI SANITARI LABORATORIO BIOMEDICO; TECNICI DELLA FISIOPATOLOGIA CARDIOCIRCOLATORIA E PERFUSIONE CARDIOVASCOLARE; TECNICI ORTOPEDICI; TECNICI AUDIOMETRISTI; TECNICI AUDIOPROTESISTI; TECNICI DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA; TECNICI DELLA PREVENZIONE NELL’AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO; 

L’evento ECM RES. n. 2828-211371  Ed. 1 ha ottenuto n. 2,1  Crediti Formativi.

L’assegnazione dei crediti formativi è subordinata alla partecipazione effettiva all’intero programma formativo, alla verifica dell’apprendimento, al rilevamento delle presenze, nonchè alla corrispondenza tra la professione del Partecipante e la professione cui l’evento è destinato.

La partecipazione al Convegno è riservata al personale interno dell’A.O.R. San Carlo di Potenza; per info contattare la Segreteria Organizzativa:

Azienda Ospedaliera San Carlo

Tel. 0971/613697

DOWNLOAD:

PROGRAMMA + CV